24 maggio 2015, giornata mondiale del Sostegno a Distanza


Il 24 maggio 2015 stata la Giornata Mondiale del Sostegno a Distanza.

L'associazione a cui mi appoggio per i sostegni a distanza del progetto Campioni del Mondo, AFN onlus (Azione Famiglie Nuove) ha lanciato una importante campagna: #obiettivo15mila.

Una iniziativa molto importante per incrementare il numero di bambini sostenuti nei vari angoli del mondo.

stata l'occasione di portare un piccolo contributo a questo ambizioso progetto, sia in termini di "esserci" che per l'opportunit offertami da AFN di presentare obiettivi e risultati del Progetto portato avanti da questo sito.

Ecco un breve resoconto e la distribuzione della Presentazione che ho fatto.


L'Evento


Il luogo di quelli significativi: la Citt dellAltra Economia a Roma, Largo Dino Frisullo (zona Ostiense).
La giornata non prometteva un gran Sole, ma neanche pioggia a catinelle: almeno la temperatura era buona per grandi e bambini.

Gi dall'ingresso nell'ampio piazzale si vede che non la solita "fiera" di bancarelle: nessuno grida, c' una operosit calma ma efficace, i volti sono concentrati ma sereni, e pronti a fermarsi per rispondere a una domanda, anche la pi banale, spesso aggiungendo alla risposta anche un sorriso.

Troviamo lo stand di AFN e di lì a poco i bambini cominciano a giocare a un interessante percorso che coinvolge diverse "bancarelle"diassociazioni diverse.
Giochi semplici, da fare con manualit, in cui il "fare" parte del premio. Alla fine saranno 7 le stazioni, con un premio finale (la coccarda) che rispecchia appieno il bello spirito di questa manifestazione: divertirsi con gioia, imparare il bello della diversit che arricchisce reciprocamente, ottenere tanto con poco.

Il convegno


Nel pomeriggio ci sono stati degli interventi, guidati da AFN, a supporto dell'attivit da loro svolta nei 4 angoli della Terra. Abbiamo goduto dei collegamenti con alcune realt lontane, e del racconto in sala di persone con la loro esperienza reale.
L'atmosfera era quella dell'accoglienza di ciascuno, nell'apprezzamento dello sforzo verso un obiettivo comune.

In questa occasione c' stato anche il mio turno, supportato da tutta la famiglia.
Cinque minuti intensi, che sono sembrati un attimo, ma anche un eternit.
Cinque minuti per raccontare il modo che stiamo sperimentando per non fare andare perse quelle briciole di tempo tanto preziose, che facciamo fatica ad utilizzare
Cinque minuti per ricordarci che ben 7 bambini hanno un futuro grazie a queste gocce
Cinque minuti per raccontare "che ce la possiamo fare tutti", come ci siamo riusciti noi, famiglia comune.

Ecco il link alla Presentazione: Volontariato 2.0: Nuovi modi di dare nell'epoca del 2.0



Articolo tratto da: EdC Consulting Home Page - http://edc-consulting.org/index.html/
URL di riferimento: http://edc-consulting.org/index.html/index.php?mod=none_News&action=viewnews&news=1432629990